Liquidazione in Austria: Una guida per datori di lavoro

Indennità di licenziamento in Austria

Indennità di licenziamento in Austria

Novembre 11, 2022

SHARE

Facebook
Linkedin
Twitter
INS Global

Author

Date

INS Global

Author

Date

Share On :

window.onload = function() { var current_URL = window.location.href; document.getElementById("fb-social-share").onclick = function() { window.open(`https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u+${current_URL}`); }; document.getElementById("tw-social-share").onclick = function() { window.open(`http://www.twitter.com/share?url=+${current_URL}`); }; document.getElementById("in-social-share").onclick = function() { window.open(`https://linkedin.com/shareArticle?url=+${current_URL}`); }; };

Key Takeaways

  1. I lavoratori la cui occupazione è iniziata dopo il 1 º gennaio 2003, hanno legalmente diritto all’indennità di licenziamento.
  2. Un dipendente può recedere unilateralmente dal contratto con effetto immediato.
  3. Le indennità di licenziamento sono completamente deducibili come spese aziendali ai sensi della legislazione fiscale.
Summary

Il sistema di indennità di licenziamento <strong> in <a href=”https://ins-globalconsulting.com/countries/austria/peo/”>L’Austria</a><<strong> ha recentemente sperimentato un’importante ristrutturazione con l’attuazione della legge Corporate Staff Provision Act (BMVG, Betriebliches Mitarbeiteitorservorsegeegesetz). I media di lingua tedesca lo chiamano “Abfertigung Neu”, che si traduce con”<strong>nuovo sistema di pagamento della liquidazione</strong>”.

 

In questo articolo affrontiamo gli elementi più importanti dell’indennità di licenziamento in Austria e le regole per la cessazione dei dipendenti che i datori di lavoro devono sapere. Conoscendo le responsabilità del datore di lavoro nei paesi in cui operate, potete garantire conformità e aumentare il senso di sicurezza dei dipendenti.

 

Con il giusto partner professionale che ti dà consigli e aiuti, questo processo può divenire semplice e conveniente.

 

Di fretta? Salva questo articolo come PDF

<p class=”yogurt-Text-root yogurt-exyt4v”>Stanco di scorrere? Scarica una versione PDF per una più facile lettura e condivisione offline con i colleghi</p>

<strong>Di fretta? Salva questo articolo come PDF</strong>

Stanco di scorrere? Scarica una versione PDF per una più facile lettura e condivisione offline con i colleghi

 

<strong>Compila il form qui sotto 👇🏼</strong>

<div>

<div>Il download inizierà tra pochi secondi. Se il download non si avvia, fare clic sul pulsante:</div>

</div>

Licenziamento dipendenti in Austria - Che cosa c’è da sapere

Un datore di lavoro può risolvere i contratti di lavoro in Austria per i <a href=”https://www.advantageaustria.org/ar/zentral/business-guide/investieren-in-oesterreich/arbeiteit-und-beruf/arbeitsmarkt/ABA_Austrian_Employment_Law_2018.pdf” target=”_blank” rel=”nooer noreferrer”>seguenti motivi</a>:

1. Risoluzione consensuale dell'accordo di lavoro

Se il dipendente è d’accordo, entrambe le parti possono interrompere i servizi del lavoratore in un momento predeterminato, <strong>oralmente o per iscritto</strong>. Inoltre, questo accordo non ha bisogno di rispettare alcuna restrizione o scadenza legale.

2. Congedo prematuro da parte del dipendente

Un <b>dipendente può terminare il proprio contratto da parte sua con effetto immediato</b>. Non ha bisogno di giustificare questa decisione, e spesso ciò può essere il risultato di diverse ragioni, come il prepensionamento o l’accettazione di una nuova offerta di lavoro.

3. Licenziamento da parte del datore di lavoro

Se ci sono valide motivazioni per il licenziamento, un datore di lavoro può licenziare il dipendente con effetto immediato.

 

Questi validi motivi includono,ma non sono limitati, a situazioni come una <strong>violazione della fiducia, appropriazione indebita, mancanza di volontà di eseguire determinati compiti, o frode</strong>. Inoltre, includono anche casi di lavoratori che non raggiungono gli obiettivi (preferibilmente su un certo numero di anni con prove).

 

Hiring Checklist to Improve Your Recruitment Process

Quale periodo di preavviso è previsto in Germania?

La legge sui lavoratori dipendenti specifica il target richiesto <a href=”https://www.oecd.org/els/emp/Austria-epl.pdf” =”_blank” rel=”noopener noreferrer”>dei periodi di preavviso per i dipendenti</a> a meno che non venga sostituito da un contratto collettivo. La durata del servizio del dipendente determina questi periodi di preavviso presso l’azienda. <ul>      <li>1-2 anni di servizio richiedono un periodo di preavviso di 6 settimane</li>      <li>3-5 anni di servizio richiedono un periodo di preavviso di 2 mesi</li>      <li>6-15 anni di servizio richiedono un periodo di preavviso di 3 mesi</li>      <li>16-25 anni di servizio richiedono un periodo di preavviso di 4 mesi</li>      <li>26+ anni di servizio richiedono un periodo di preavviso di 5 mesi</li> </ul>  

Gli impiegati possono avere i propri contratti rescissi in questo modo solo alla fine di ogni periodo trimestrale, salvo diversamente specificato nel loro contratto collettivo o nel contratto di lavoro.

Severance Pay in Austria: An Employer’s Guide

Quanto è difficile terminare un contratto a tempo indeterminato in Austria?

Un contratto a tempo indeterminato<strong> può essere risolto rispettando un periodo standard di preavviso </strong>. Di conseguenza, il datore di lavoro può porre fine al contratto di lavoro senza fornire motivi oralmente o per iscritto.

In questo modo, la Germania è abbastanza unica come un paese europeo in quanto la maggior parte degli altri richiedono prove di comportamento estremo dei dipendenti come divulgazione di segreti commerciali. Invece, le aziende hanno semplicemente bisogno di riconoscere il diritto di un dipendente ad un preavviso adeguato.

Com’è calcolata l’indennità di licenziamento in Austria?

Tutti i lavoratori <strong>, la cui occupazione è iniziata dopo il 1 º gennaio 2003, hanno legittimamente diritto all’indennità di licenziamento</strong> secondo il nuovo modello di liquidazione. Inoltre, questo vale anche se il dipendente si dimette dal lavoro senza preavviso.

 

<strong>Le imprese in Austria sono obbligate a contribuire con l’1,53% dei salari lordi del personale, </strong> compresi i versamenti di bonus, in un fondo di liquidazione (“Abfertigungskasse”). Ciò inizia nel secondo mese di un accordo di lavoro.

 

Inoltre, questo fondo è responsabile di ciascun conto di liquidazione dei membri del personale. Per questo motivo, i datori di lavoro dovrebbero tenere traccia dei limiti di contributo necessari.

 

Se il rapporto di lavoro termina, il lavoratore ha altre opzioni oltre a ricevere una somma forfettaria dai propri contributi dal fondo di licenziamento (dopo un periodo di lavoro di tre anni).

Global PEO in Austria

L’indennità di licenziamento è tassabile in Austria?

Secondo la legislazione fiscale austriaca, i contributi ai fondi di liquidazione sono completamente deducibili come spese aziendali. Tuttavia, i pagamenti <strong>sono soggetti a un’imposta sul reddito del 6%. </strong>

Inizia a gestire i dipendenti in Austria oggi con INS Global

Avere la giusta conoscenza <strong>per mantenere la conformità con le leggi regionali sul lavoro</strong> e le pratiche di gestione può essere complesso. Di conseguenza, INS Global fornisce una soluzione che ti tiene aggiornato con tutti gli accordi di lavoro regionali.

 

Capire come evitare problemi fondamentali, come fornire una liquidazione ragionevole<strong>legalmente obbligatoria</strong>, è fondamentale. Ecco perché la partnership con un’<a href=”https://ins-globalconsulting.com/countries/austria/peo/” target=”_blank” rel=”noopener noreferrer”>Organizzazione professionale dei datori di lavoro</a> (PEO) assicura che la tua azienda sia pronta ad esplorare i sistemi di licenziamento e liquidazione dell’Austria <strong></strong>.

 

Siamo in grado di gestire tutti gli elementi necessari delle risorse umane di cui hai bisogno per avere successo nel mercato globale. Dal calcolo dell’<strong>imposta federale sul reddito alla gestione delle ferie e il pagamento dei requisiti fiscali</strong>, i nostri esperti ti copriranno. Siamo esperti nel fornire una conoscenza approfondita dei mercati locali. Questo include il costo della vita e i rapporti di lavoro tra datori e dipendenti, dove possiamo guidarvi e consigliarvi in più di 80 paesi in tutto il mondo.

 

Quindi, con <strong>INS Global</strong>, è possibile gestire le risorse umane e il libro paga e automatizzare la conformità legale in oltre 80 paesi in meno di 48 ore.

CONTACT US TODAY

Contact Us Today

Related Posts

DOWNLOAD THE PDF